Ci ha lasciato Antonio Manfredi

Antonio ManfrediIl Presidente di EV SCarl Antonio Manfredi è mancato ieri pomeriggio all’ospedale di Cremona dove era ricoverato da alcuni mesi, dopo un lungo decorso post chirurgico. In aprile gli era stata diagnosticata una neoplasia. La sua morte scuote e addolora la comunità veterinaria italiana di cui è stato un protagonista honoris causa. Aveva 75 anni. È stato un protagonista della storia veterinaria italiana.

>>>>

Campagna ANMVI. Dire sì al vaccino anti Covid è one health

 

C19 orizDire sì al vaccino anti Covid-19 è una concreta azione “one health”. Con la vaccinazione le persone possono alzare uno scudo sanitario anche a protezione del mondo animale. Comunicato stampa dell'Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani. Abbattere la pressione di SARS CoV-2 sulla popolazione umana è fondamentale per tutti.

>>>>

Cani e gatti, EFSA identifica i tre batteri più rilevanti

Veterinarian looking ear of a German shepherd dog,close upL'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) pubblica una valutazione sui batteri resistenti agli antimicrobici, responsabili di malattie trasmissibili, che costituiscono una minaccia per la salute di cani e gatti. Sulla base delle evidenze disponibili, il parere identifica S. pseudintermedius, E. coli e P. aeruginosa come i batteri resistenti agli antimicrobici più rilevanti nell'Unione Europea. EFSA: dati ancora disomogenei da non sovrastimare.

>>>>

AA 2021-2022, meno posti a Medicina Veterinaria

test ingresso universitaORIl Ministero dell’Università ha stabilito l’offerta formativa per il prossimo Anno Accademico. Il corso di laurea in Medicina Veterinaria scende a 877 immatricolazioni, 13 in meno dell'anno prima. E' l'unico corso di laurea, fra quelli a numero programmato, che vede ridursi i posti disponibili. Il provvedimento è provvisorio. Manca l'accordo in Conferenza Stato Regioni. E anche la consueta prassi di consultazione.

>>>>

Decreto Speranza, ANMVI conferma giudizio critico

 

ricettaELETTorizSul decreto 14 Aprile 2021, l'ANMVI conferma un giudizio critico. "Ai proprietari è stato comunicato un decreto diverso da quello pubblicato in Gazzetta Ufficiale".
Il decreto del Ministro Roberto Speranza "è un provvedimento solo apparentemente migliorativo delle terapie di cura negli animali da compagnia". Lo afferma una nota stampa dell'ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DM“Uso in deroga di medicinali per uso umano per animali non destinati alla produzione di alimenti”.

>>>>

Question Time sulla nuova Legge di Sanità Animale

Question time 29 aprileGiovedì 29 aprile alle h. 17.30 ANMVI organizza un Question Time sulla nuova Legge di Sanità Animale: introduzione al Regolamento (UE) 2016/429, con la partecipazione della Direzione Generale della Sanità Animale. Partecipazione gratuita per i Medici Veterinari. Live streaming su Vet Channel.

>>>>

Nuove norme per il benessere degli animali sportivi

Border Collie weaving through poles; Juniors Agility at the 2018 AKC National Championship presented by Royal Canin.Il 2 aprile è entrato in vigore il decreto legislativo 36/2021, una disciplina organica a tutela del benessere degli animali impiegati in attività sportive. Obblighi e divieti coerenti con il Trattato di Lisbona. Definita una fattispecie di tutela ad hoc per il cavallo atleta. Previsto il ruolo del veterinario nelle competizioni sportive e nell'accertamento dell'idoneità all'attività sportiva. Divieto di macellazione e di soppressione a fine carriera per il cavallo.

>>>>

In Gazzetta Ufficiale i nuovi controlli ufficiali

Meat factory set with automatic machines and workers.Il 26 marzo scorso è entrato in vigore il decreto legislativo che adegua l'ordinamento italiano al nuovo regolamento europeo sui controlli ufficiali. Il provvedimento attua il cuore della nuova legislazione comunitaria in materia, introducendo il principio della classificazione del rischio nella programmazione dei controlli di sanità animale e sicurezza alimentare.

>>>>

Vaccinati al 68%. Il Gen Figliuolo risponde ad Anmvi

vaccino anticovidAlla data del 29 marzo 2021 è stato vaccinato, almeno con una dose, il 68% dei Medici Veterinari. Il dato emerge dal sondaggio proposto dall'Anmvi per verificare lo stato dell'arte delle somministrazioni ai Medici Veterinari. Ma persistono le disparità di gestione territoriale della campagna vaccinale. Il Commissario Straordinario Gen Francesco Paolo Figliuolo risponde al Presidente Marco Melosi. Persistono ostacoli al completamento della copertura vaccinale. 

>>>>

Vaccino obbligatorio per tutte le professioni sanitarie


Vaccino copyObbligo vaccinale per tutti gli esercenti le professioni sanitarie. Lo prevede il Decreto Covid in vigore. Elenco degli iscritti alle Regioni entro il 6 aprile. Essere vaccinati è requisito "essenziale" per continuare ad esercitare. Sospensione per inosservanza dell'obbligo. Obblighi anche per i datori di lavoro e per gli operatori di "interesse sanitario" degli studi professionali.

>>>>

Formazione

Salute e sicurezza sul lavoro

immagine sicurezzaLogo ANMVIANMVI organizza corsi residenziali, online e Fad per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Anmvi offre anche approfondimenti, video, domande frequenti e consulenze dedicate.
Consulta tutti i dettagli 

Buone Pratiche Veterinariebuone_pratiche_veterinarie.jpg

Percorso-qualità basato sulle BPV, secondo il Disciplinare ANMVI adottato dall'ente di certificazione CSQA.
Consulta tutti i dettagli

Metodologia Didattica

GSMDVIl gruppo di studio, promosso e gestito da ANMVI, apre un nuovo filone di formazione per qualificare le docenze dei Medici Veterinari.
Consulta tutti i dettagli!

Benessere Veterinario

Logo OrizzontaleIl gruppo intende fornire ai Medici Veterinari sostegno all’esercizio della loro attività, individuale o collettiva, in chiave propedeutica allo sviluppo del benessere professionale.
Consulta tutti i dettagli!

Tecnico Veterinario

CCNL E NORMA UNItecnico veterinario

Per info percorso per Tecnico Veterinario, Scuola di Cremona: Tel.0372/403515 e Scuola di Roma: Tel.06/87182658.
ATAV (Associazione Tecnici Ausiliari Veterinari): Tel.0372/403536