(Cremona 27 aprile 2018) - A seguito di odierna comunicazione inviata dal Ministero della Salute (DGSAF- Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari) ad ANMVI e ESCCAP Italia, il Presidente dell’Associazione, Marco Melosi, ha dato disposizione di revoca immediata del patrocinio gratuito concesso alla campagna “Fatelo Meno Fatelo Meglio Fatelo dal Veterinario”, promossa da MDS Animal Health.

Per la DGSAF, il video della campagna - mostrando "un medico veterinario che raccomanda la consulenza veterinaria, con chiaro riferimento alla ditta farmaceutica il cui logo compare per tutta la durata del video” - si configura come "pubblicità indiretta non consentita”.

Ribadendo l’assunzione immediata di iniziative di revoca del patrocinio, nel rispetto della normativa richiamata dalla Direzione ministeriale, l’ANMVI puntualizza di avere concesso il patrocinio, a titolo non oneroso e  non rilevando che la figura del medico veterinario assumesse una connotazione “meramente pubblicitaria”, ma al contrario risultasse valorizzato il suo compito di promotore della prevenzione veterinaria. Nella campagna in questione, ANMVI ravvisava una valorizzazione proprio di quel ruolo (richiamato dallo stesso Ministero) di “professionista di sanità pubblica”, che non è mai stato oggetto di campagne istituzionali nazionali, malgrado una carente propensione sociale alla prevenzione veterinaria negli animali da compagnia.

Cionondimeno, l’ANMVI introdurrà misure ancora più stringenti e rigorose per la concessione del proprio patrocinio, subordinando quest’ultimo alla produzione- da parte dei promotori richiedenti- di evidenze documentali circa il rilascio della prescritta autorizzazione ministeriale, per ogni futura campagna di divulgazione-educazione-sensibilizzazione veterinaria rivolta al pubblico.

Ufficio Stampa ANMVI

0372/40.35.47

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.