COMUNICATI STAMPA

 

PER SAPERNE DI PIU’

Negli ultimi mesi  si è parlato molto di petfood coinvolgendo la figura professionale del Medico Veterinario, referente principale per i proprietari di animali da compagnia per la loro alimentazione.

Se ti interessa veramente sapere cosa pensano i Medici Veterinari del petfood potrai venire

l’ 8 Aprile alle h. 12.15

al Congresso Nazionale SCIVAC (*) a Milano, Hotel Crowne Plaza, San Donato, a seguire la presentazione dell’indagine realizzata dall’ANMVI.

La nostra associazione a distanza di dieci anni dall’ultima ricerca sul tema ha proposto ai veterinari un questionario per avere dati precisi sull’opinione dei Medici Veterinari italiani sul petfood. Hanno risposto in 2239, un numero che da solo evidenzia il forte interesse sul tema da parte dei responsabili della salute e del benessere animale.

Seguendo  la presentazione del Prof. Pier Paolo Mussa (*) potrai valutare insieme a centinaia di veterinari i dati raccolti, fare domande, partecipare alla discussione ed incontrare i migliori specialisti italiani di alimentazione animale e nelle diverse patologie che possono avere connessioni con gli aspetti nutrizionali del cane e  del gatto.

Ci farà piacere averti con noi.

E’ gradita una conferma di presenza a: segreteria@anmvi.it – tel.0372/403536.

Cordiali saluti.
Marco Melosi
Presidente ANMVI

------------------------------
Ufficio Stampa ANMVI
Tel.0372/403547
Email: info@anmvi.it

(*) Congresso Nazionale SCIVAC (Società Culturale Italiana Veterinari per Animali da Compagnia) . Milano 8-10 aprile 2016: Quando il clinico incontra il nutrizionista. La dieta come strumento di gestione delle principali patologie degli animali da compagnia.
(*) Prof. Pier Paolo Mussa. Past President della SIANA (Società Italiana Alimentazione e Nutrizione Animale), già professore ordinario di Alimentazione e Zootecnia speciale presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Torino.

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.