CONVENZIONI

Ritiro dei rifiuti sanitari

ritiro rifiuti sanitariDitte segnalate da A.N.N.V.I. per il ritiro dei rifiuti sanitari.

Con la consulenza del Collega Giorgio Neri vengono segnalate alcune ditte specializzate nella raccolta di rifiuti sanitari.

Altre si aggiungeranno all'elenco non appena individuate condizioni di affidabilità, convenienza e copertura territoriale.

"Il denominatore comune che ho ritenuto imprescindibile richiedere è stata la possibilità di conferire ogni tipologia di rifiuto prodotto nell'esercizio dell'attività veterinaria. Le varie proposte non presentano caratteristiche omogenee, ma possono prevedere, a seconda dei casi, costi accessori, tariffe riferite al volume dei rifiuti, al peso dei rifiuti o ad entrambi i parametri; per quanto riguarda la frequenza di conferimento si è cercato di ottenere la massima elasticità possibile, in modo da venire incontro a tutte le molteplici diverse esigenze.

Relativamente alla copertura territoriale, vi sono ditte che operano a livello locale, interregionale o nazionale, anche se non si può non notare che, allo stato attuale, il sud e le isole risultano essere penalizzati per il fatto che le ditte locali non hanno (almeno per ora) risposto alla nostra richiesta, mentre le ditte a copertura nazionale richiedono un minimo di adesioni per attivare il servizio.

Per concludere, le condizioni illustrate saranno riservate ai soci delle società federate ANMVI, con possibilità di verifica da parte delle ditte presso l'ANMVI stessa."

Giorgio Neri, medico veterinario libero professionista, Novara

Approfondimenti sulla normativa:

Regolamento n. 1357/2014/UE (che sostituisce l’Allegato III della Direttiva 2008/98/CE) in vigore dal 1° giugno 2015.

SISTRI, Nuova classificazione dei rifiuti 14/05/2015

DECRETO LEGISLATIVO 3 aprile 2006, n. 152

pdfDECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 luglio 2003, n.254
Regolamento recante disciplina della gestione dei rifiuti sanitari a norma dell'articolo 24 della legge 31 luglio 2002, n. 179.

DECRETO INTERMINISTERIALE 8 GENNAIO 2002:
"Norme per l'esecuzione della Decisione 2000/532/CE come modificata dalle decisioni 2001/118/CE, 2001/119/CE e 2001/573/CE"

Trattazioni e articoli da anmvioggi:

CONSIDERAZIONI SUL DECRETO INTERMINISTERIALE 2002

Il Minambiente conferma: siamo fuori dal SISTRI (da @nmviOggi del 04/11/2013)

REG 1357/2014 Cosa cambia con la nuova classificazione dei rifiuti (da @nmviOggi dell' 8/06/2015)

 

 Trattazioni e articoli da professione veterinaria :

NOVITÀ E PERPLESSITÀ DEL D.M. 219/2000 SUI RIFIUTI SANITARI (Professione Veterinaria n. 11/2001)

RIFIUTI SANITARI: RILEVANTE PROBLEMA O INUTILE COMPLICAZIONE? (Professione Veterinaria n. 5/2001)

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.