COMUNICATI STAMPA

 

'PATENTINO' edizione 2015 a Palazzo Trecchi

Al via la formazione dei cremonesi proprietari di cani

Il 'Patentino' conferma che la Città è virtuosa. E Legambiente promuove Cremona capoluogo di  'buon governo' degli animali in città

 

(Cremona, 13 aprile 2015)- Da domani sera, fino al 12 maggio, a Palazzo Trecchi si terrà il "Patentino": dieci ore di formazione gratuita a 130 concittadini, in gran parte già proprietari di cani, o anche solo intenzionati a diventarlo.

Il secolare Palazzo nobiliare, sede dell'Associazione Nazionale dei Medici Veterinari Italiani (ANMVI), si apre ai cremonesi grazie ad una iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale, in collaborazione con l'Ordine dei Veterinari e la Asl cittadina.

Il "Patentino"educa i proprietari al possesso responsabile, ad una corretta gestione del loro cane sia per il suo benessere in famiglia sia per farne un 'buon cittadino'.

Ma c'è proprio bisogno di un corso? Amare i cani non significa conoscerli. Anzi. La medicina veterinaria e la zoo-antropologia sanno svelare aspetti sconosciuti dell'alterità animale ed equivoci di comunicazione e interazione con il cane, che non di rado sfociano in problemi di gestione. Le conseguenze sono negative per lo stesso cane (disturbi di salute e di comportamento, aggressioni, abbandono) e per la collettività (disagi e conflittualità nei luoghi pubblici, ricadute socio- economiche del randagismo). Non va dimenticato che l'obiettivo prioritario del Ministero della Salute - che chiede ai Comuni con una vigente ordinanza di organizzare il "Patentino" - è  di scongiurare rischi di incolumità pubblica e incoraggiare i proprietari al rispetto dei loro obblighi (microchippatura e registrazione in anagrafe canina in primis).

Cremona promossa anche quest'anno da Legambiente- I risvolti del "Patentino" investono aspetti sociali ed economici monitorati ogni anno da Legambiente, che proprio venerdì scorso ha diffuso il IV Rapporto Nazionale 'Animali in Città', realizzato con il patrocinio dell'ANMVI.

Nella performance di 'buon governo' degli animali in città, Cremona si colloca - come del resto nel precedente Rapporto- fra i pochi Comuni italiani che superano la soglia di promozione per adeguatezza dei provvedimenti (insieme a 10 Comuni su 85 amministrazioni capoluogo). Da promozione anche la performance cremonese in fatto di servizi offertial cittadino: in Italia Cremona è fra le 17 città capoluogo che non li fanno mancare.  Il "Patentino"- edizione 2015 ne è la conferma.

Docenti del Patentino-2015: Laura Mori e Giuliana Caronna, medici veterinari esperti di comportamento animale,  Massimiliano Spotti Dirigente veterinario della Asl Cremona.  All'inaugurazione di domani sera interverrà l'Assessore comunale alla Salute Alessia Manfredini.

Programma: https://www.comune.cremona.it/node/421624

Ufficio Stampa ANMVI

Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani

0372/40.35.47

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.