COMUNICATI STAMPA

CONVEGNO INTERNAZIONALE A PALAZZO TRECCHI: CLIMA, PRODUZIONI E RIFLESSI TECNOLOGICI IN SANITÀ VETERINARIA

COMUNICATO E INVITO ALLA STAMPA

Apertura dei lavori il 6 aprile con il Vice Presidente dell'Amministrazione Provinciale Federico Lena- Ospiti da Bruxelles e da Expo2015-

NOTA PER I GIORNALISTI - Mercoledì 6 aprile 2011- alle ore 14.00- sede ANMVI in Palazzo Trecchi- i giornalisti potranno presenziare ai lavori e incontrare il direttore scientifico dell'evento, Giancarlo Belluzzi, il Vice Presidente Federico Lena, il funzionario di Expo 2015 e altre personalità del convegno. 
Per accredito e informazioni: Ufficio Stampa ANMVI. 
Programma dettagliato: ANMVI INTERNATIONAL

(Cremona, 1 aprile 2011) - Anche la tavola dei cremonesi risente dei cambiamenti climatici, della sostenibilità ambientale e delle nuove tecnologie di produzione agro-alimentare. A renderla sicura è una filiera globalizzata che parte dalla stalla e arriva direttamente nel nostro piatto sotto la regia di medici veterinari esperti. Grazie ad ANMVI, Cremona si conferma un polo di formazione internazionale per la sicurezza alimentare: la prossima settimana - dal 6 all'8 aprile - ospiterà a Palazzo Trecchi un forum scientifico di altissimo profilo con relatori direttamente dalle "stanze dei bottoni" di Bruxelles, come Paolo Ponzano e Lanfranco Fanti.

Partendo dal trattato di Lisbona e dal lavoro della Commissione, spianeranno la strada alle relazioni tecniche che andranno dalle richieste di garanzie dei consumatori fino alla sostenibilità ambientale per le nuove produzioni, terminando con gli studi condotti su nuovi modelli in Africa e con i risultati delle ispezioni sugli apparati sanitari pubblici di tutto il mondo svolti dall'Organizzazione Internazionale delle Epizoozie di Parigi. Saranno ospiti relatori gli specialisti dell'EFSA di Parma, quelli della Commissione Europea, scienziati e ricercatori provenienti da diverse parti dell'Europa ma anche collaboratori fissi come i docenti della Cattolica di Piacenza e dell'istituto Superiore di Sanità.

Sotto la direzione di Giancarlo Belluzzi, ANMVI International affronterà questi tempi in previsione di portarli al confronto di EXPO 2015, che manderà un suo funzionario per una relazione sul tema: l'intenzione è quella di formare un professionista aggiornato per un'alimentazione sicura e di qualità. Nel 2015 ANMVI mostrerà a Milano un modello professionale basato sullo studio ma anche sulla pratica svolta in campo, nei modelli di eccellenza produttiva del territorio lombardo. Durante il convegno ci sarà anche una relazione svolta da Felice Majori, che fu precursore di questi studi in campo umano quando istituì negli anni '80 dentro l'ospedale cittadino il centro Salute ed Ambiente voluto dalla Regione Lombardia.

Sono attesi più di cento medici, veterinari ed altri professionisti della sicurezza alimentare sono già iscritti al workshop di 3 giornate che affronteranno anche i temi di nuove malattie, considerate esotiche fino a ieri, ma che da un paio d'anni si presentano sullo scenario europeo dopo che le correnti aeree, ad esempio, le hanno portate dall'Africa fino all'Olanda ed al nord della Francia.

Ufficio Stampa ANMVI
Sabina Pizzamiglio
0372/40.35.47 - 339/6445591

pdfCOMUNICATO STAMPA 1 APRILE 2011

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.